imparare una lingua

In quanto tempo possiamo imparare una lingua nuova?

In quanto tempo possiamo imparare una lingua nuova?

L’apprendimento di una lingua è un’avventura affascinante che ci permette di connetterci con nuove persone e culture, e ci apre a diverse possibilità, anche lavorative.

Ma inevitabilmente, prima di imbarcarci in un’impresa impegnativa come questa, è normale domandarci: “quanto mi ci vorrà per imparare una lingua?”.

Per rispondere a questa domanda bisogna prendere in considerazione diversi fattori, tra cui:

  • la tua lingua di partenza, 
  • la lingua che intendi apprendere, 
  • la tua dedizione allo studio e il tempo che puoi dedicargli, 
  • l’esperienza precedente con altre lingue,
  • la tua propensione all’apprendimento linguistico.
 

Per farci un’idea generale delle tempistiche, possiamo prendere come esempio la suddivisione delle lingue fatta dal Foreign Service Institute (FSI), che stima dalle 600 ore per le lingue più “semplici”, fino ad arrivare a ben 2.200 ore per le lingue più “complesse”.

Ma cosa rende le lingue più o meno semplici? E quali sono gli altri aspetti che influenzano il tempo di apprendimento di una lingua?

1. La similitudine con la tua lingua madre

Imparare una nuova lingua è un’esperienza unica, che si differenzia a seconda della persona che intraprende questo percorso.

La velocità con cui acquisiamo competenze linguistiche può variare considerevolmente in base alle lingue coinvolte.

Se la lingua di destinazione è simile alla tua lingua madre, l’apprendimento potrebbe essere più semplice, e quindi più veloce. Al contrario, imparare una lingua completamente diversa dalla propria richiederà uno sforzo e un tempo maggiori.

2. Immersione

L’immersione è un catalizzatore potente quando si tratta di imparare una lingua.

Vivere in un ambiente dove la lingua che stai imparando è parlata quotidianamente rappresenta un’opportunità eccezionale. Il contatto quotidiano con parlanti madrelingua e la necessità di dover utilizzare il nuovo idioma in ogni situazione accelera notevolmente il processo di acquisizione linguistica, favorendo un apprendimento più rapido rispetto al solo studio.

3. Dedizione e tempo dedicato allo studio

Un elemento cruciale nell’equazione dell’apprendimento linguistico è la quantità di tempo che è possibile investire nello studio. La dedizione e la costanza nel dedicare tempo all’apprendimento, o anche soltanto al guardare film o leggere libri in lingua straniera, sono fattori determinanti.

Un impegno regolare e ben pianificato è essenziale per consolidare le nuove conoscenze e raggiungere i propri obiettivi linguistici.

4. Metodi di apprendimento

L’utilizzo di metodi di apprendimento efficaci gioca un ruolo fondamentale nella velocità con cui si arriva a padroneggiare una nuova lingua.

Lezioni strutturate su misura con insegnanti madrelingua qualificati, l’impiego di app e piattaforme di e-learning, nonché l’utilizzo di risorse multimediali – quali musica, film e video – possono arricchire l’esperienza di apprendimento e renderla più agile e rapida.

5. Motivazione

La motivazione personale svolge un ruolo chiave nel determinare il successo dell’apprendimento linguistico. Se la volontà di imparare una lingua è alimentata da un obiettivo ben definito, ci si sentirà più inclini a investire tempo ed energie in questo percorso di crescita personale.

Sentirci motivati potrà aiutare nei momenti più difficili, spingendoci a perseverare nel percorso di apprendimento e a non fermarci davanti alle inevitabili difficoltà che l’assimilazione di una lingua straniera può presentare.

Conclusioni

Come abbiamo visto, la domanda “in quanto tempo possiamo imparare una lingua nuova?” non ha una risposta universale

L’apprendimento di una lingua è un viaggio individuale influenzato da diversi fattori. 

La similitudine tra le lingue coinvolte, l’immersione, la dedizione allo studio, i metodi di apprendimento e la motivazione personale sono tutti elementi che contribuiscono a velocizzare o rallentare questo viaggio.

Quantificare il tempo necessario per riuscire a parlare una nuova lingua in modo autonomo significa cercare di stimare a grandi linee delle tempistiche basate su una media generale, che può essere lontana dai propri standard individuali

Ma una cosa è certa: l’impegno e la pratica regolare sono chiavi essenziali. Imparare una lingua è un processo graduale, e la costanza è la chiave per ottenere risultati tangibili nel tempo.

Quindi, armati di pazienza e motivazione e affidati ai docenti Caledonian: contattaci subito e compi il primo passo nell’emozionante viaggio che ti porterà ad imparare una nuova lingua. 

Ti accompagneremo in questo percorso per farti arrivare a destinazione nel minor tempo possibile!